Lettori fissi

mercoledì 4 agosto 2010

cura unghie fragili

Premetto che ho sempre avuto pochissima cura delle mie unghie, anche perchè fin da adolescente ho cominciato a rosicchiarle , perciò quando qualche anno fa ho deciso di farle crescere erano troppo indebolite e si spezzavano in continuazione . Presa dalla smania di avere delle unghie non dico belle, ma decenti, sono andata in profumeria e ho chiesto un rinforzante valido, la commessa mi ha consigliato l' indurente MAVALA alla "modica" cifra di 12 euro !!!Comunque dopo averlo applicato seguendo le istruzioni e gli accorgimenti dovuti (bisogna stare attente che il prodotto non tocchi le cuticole !) non solo non ho visto miglioramenti, ma le mie unghie hanno cominciato a sfaldarsi in modo preoccupante.Allora controllando su internet ho scovato una ricetta casalinga,:mischiare un pò d'olio d'oliva e qualche goccia di limone, spalmare sulle unghie massaggiando.Dopo circa venti giorniho cominciato a notare che le mie unghie non si spezzano più , credetemi alla fine i rimedi naturali sono i più efficaci!!Adesso sto cominciando ad usare lo smalto ,come base ho acquistato da un sito inglese l'indurente della Sally Hansen e devo dire che mi sto trovando molto bene . Quindi che dire ?Pollice verso per il rinforzante Mavala e pollice in su per quello Sally Hansen !!

1 commento:

  1. Il metodo di olio e limone è l'unico veramente funzionante, mi spiace che tu abbia speso soldi inutilmente.

    RispondiElimina

I TUOI COMMENTI MI RENDONO FELICE